Questo sito ha limitato il supporto per il tuo browser. Suggeriamo di passare ad Edge, Chrome, Safari o Firefox.

Spedizioni gratuite con ordine minimo, calcolato sulla base della provincia di spedizione

Carrello

Salmone Norvegese Affumicato Baffa pre affettata 0,8-1,2 Kg

Salmo Salar, allevato in Norvegia, codice FAO Alpha -3 SAL

Provenienza Norvegia Allevato in gabbie a mare

Specifiche 

8-12 pezzi da 0,8 1,2 kg circa per cassetta
Il trim E è la rifilatura del filetto di salmone
Il filetto è rifilato, non presenta carne scura, è del tutto spinato e senza pelle.

Salmone Norvegese Affumicato Pre affettato

Lavorazione

Lavorazione Pulito e sfilettato in Danimarca

Formato

Filetti da 0,-1,2 Kg in busta 

Confezione

8-12 filetti per cartone per un totale di 10 kg c.a.

Certificazione

--

Gusto e aspetto

 Carne arancio acceso. 

Affumicatura dolce e delicata
Il filetto rifilato non presenta carne scura, è del tutto spinato e senza pelle.

Carne molto ricca di grassi omega-3 

Ideale per

Sushi e sashimi

Antipasti

Primi piatti

Descrizione del prodotto

ll salmone Salmo salar  Norvegese viene allevato in gabbie all'interno di fiordi naturali dove le onde alte e le forti correnti creano le perfette condizioni per la crescita del salmone.

Una volta eviscerato e rifilato, il salmone viene salato a secco per poi essere affumicato con legno di faggio

Istruzioni per l’uso 

Decongelare in frigorifero a temperatura 0°-5° gradi almeno 6-8 ore prima dell' utilizzo

NORVEGIA 

Nell’acquacoltura, il processo viene ricreato tenendo il salmone in vasche di acqua dolce prima di rilasciarlo negli impianti di allevamento in mare. La produzione del salmone negli impianti di allevamento ha quindi inizio a terra. Si tratta di una procedura lunga e attentamente monitorata per assicurare che il salmone passi attraverso tutte le naturali fasi di sviluppo. Dopo la fecondazione delle uova, gli embrioni vengono tenuti in acqua dolce per 60 giorni fino alla schiusa. Dopodiché, per un periodo di 16 mesi il salmone continua a crescere, superando la fase di avannotto, poi di fry e infine quella di smolt. A questo punto il pesce può essere trasferito dall’acqua dolce a quella salata. 

Il salmone viene tenuto nelle gabbie galleggianti fino a quando raggiunge un peso che va dai quattro ai sei chilogrammi e questa fase dura circa 14-22 mesi. Gli impianti di allevamento sono situati in fiordi profondi, con un flusso naturale di acqua marina fredda e ricca di ossigeno, che offrono l'ambiente ideale per il salmone atlantico nel corso della sua vita.

L’ambiente naturale dell’oceano e delle aree limitrofe può essere particolarmente vulnerabile in queste regioni settentrionali. Per assicurare un’acquacoltura sicura e sostenibile, il settore ittico deve seguire regolamenti severi in fatto di certificazione, gestione e chiusura degli impianti di allevamento in mare. In base alla legislazione norvegese, l’acquacoltura deve rispettare gli ecosistemi locali e questo aspetto è di primaria importanza per quanto riguarda l’allevamento del salmone.

Carrello


Si è verificato un errore

Il tuo carrello è momentaneamente vuoto